L'anguria è la regina della tavola estiva. Piace perché succosa e rinfrescante, ma quali proprietà si nascondono dietro tanta dolcezza? La frutta fa sempre parte di una dieta sana, tuttavia combinazione di nutrienti dell'anguria la rende speciale secondo gli esperti dell'American Heart Association, che le dedicano un approfondimento scientifico.

Proprietà
È una ricca fonte di minerali come potassio e magnesio, una buona fonte di vitamine C e A (più beta carotene, che aiuta a produrre vitamina A) e ha discrete quantità di vitamine B1, B5 e B6. Tutto questo con un apporto calorico molto basso (mangiandone il contenuto di una coppetta appena 46 calorie). E' detta anche melone d'acqua,l'anguria contiene circa il 92% di acqua. Dove questo frutto spicca davvero è nella sua concentrazione di alcuni antiossidanti, che regolano i radicali liberi dannosi per le cellule nel corpo. Il licopene, che conferisce all'anguria il suo colore rossastro, è uno di quegli antiossidanti, insieme alle vitamine C e A. Funziona anche come antinfiammatorio ed è stato collegato a un minor rischio di ictus. 

Condividi:

Redazione