I Royal Republic annunciano due nuove date in Italia, entrambe nel prossimo mese di luglio: il 10 a Collalbo nell’ambito del Rock Im Ring, il 23 al Pordenone Blues Festival.

Forse è riduttivo definire i Royal Republic come emuli e “nuovi” The Hives , ma certamente ne portano avanti l’eredità, soprattutto nelle incendiarie esibizioni dal vivo fatte di batterie tritatutto, chitarre distorte e ritmiche irresistibili, ne è stato di esempio il recente show milanese dove gli svedesi hanno travolto di energia il pubblico.

Ma i Royal Republic dimostrano di essere una band interessante se si guarda anche alla storia “in studio”, dove la loro attitudine e i loro lavori discografici non sono totalmente votati al rock più spinto, anzi, le venature pop e i ritornelli orecchiabili li portano ad essere trasversali; ne è la più tangibile testimonianza il loro ultimo lavoro in studio – “Club Majesty”: un disco in bilico tra blues, garage e rock’n’roll che sconfina nel pop e nella dance scandinava.
Condividi:

Redazione