VILLABANKS, appena entrato nel roster di Virgin Records (Universal Music Italia), pubblicherà venerdì 8 maggio “Zero Amour”, il primo singolo che anticipa il suo nuovo progetto discografico in uscita a settembre 2020.

Fin dagli inizi le produzioni di VILLABANKS sono state affidate a Linch e Reizon, che hanno collaborato alla costruzione delle sonorità dell’artista. Su questo brano, a loro, si aggiunge lo speciale contirbuto di Tommaso Colliva: il produttore, premiato ai Grammy Awards nel 2015, ha partecipato come additional producer del nuovo singolo donandogli influenze e sonorità internazionali.

“Zero Amour è il primo pezzo che ho scritto del nuovo disco. Ha decisamente definito l’album in termini di sonorità e di atmosfera. Nel testo descrivo il mio consumarmi nel provare a placare i miei sentimenti, in un pacifico panorama tropicale”.

“Zero Amour” segna una nuova partenza per il giovane artista, il primo inedito che anticipa “El Puto Mundo”, il terzo disco ufficiale di VILLABANKS.

Nelle scorse settimane l’artista ha ripubblicato “Quanto Manca”, il suo secondo disco ufficiale per la sua nuova etichetta, con cui ha già collezionato oltre 6,5 milioni di stream su Spotify.

“Quanto Manca” è uscito a gennaio 2020, un disco composto da 10 tracce tra cui “Caribe” con più di 2 milioni di stream e l’ultimo singolo  “Avatar” pubblicato il 6 marzo in un’intensa versione acustica su YouTube, accompagnato dal suono di una chitarra.


“Quanto Manca” arriva dopo il successo di “Non lo so” il suo primo disco che ha collezionato più di 18,4 milioni di stream su spotify, uscito a settembre 2019, contiene 10 tracce tra cui “Candy”, rimasto in Top50 per più di 4 mesi e ad ora ancora ben saldo in Top200 con oltre 12 milioni di stream su Spotify e più di 5 milioni di views su YouTube.

I due dischi ufficiali del rapper contano oltre 30 milioni di stream e oltre 10 milioni di views su YouTube.
Condividi:

Redazione