SE ANCHE TU è il nuovo singolo di THE LANSBURY. Dopo un primo brano di grande impatto come ALBA, il trio torinese ribadisce le proprie intenzioni che sconfinano nelle radici del rock alternativo italiano (Marlene, Afterhours, Verdena) con qualche accenno, talvolta, all'emocore degli anni ‘90 (Fugazi, Cap'n Jazz, American Football). Con un testo che sa parlare di sentimenti e di libertà.

"Se anche tu è per tutte quelle persone che non si fanno travolgere dall'attesa, dallo stare a guardare. È un invito a rialzarsi ogni volta che si cade di fronte al muro che si cerca di abbattere per liberare il mondo dalle catene delle ingiustizie.

Se anche tu è la spinta di braccia per continuare a credere che cambiare le cose assieme è possibile ed è bello nonostante tutto".


THE LANSBURY sono un gruppo emergente di Torino. Una congiunzione casuale di eventi li ha fatti incontrare ormai due anni fa, fra piogge invernali e cartelloni che invitavano alle vacanze in Mongolia. Il progetto musicale prende vita nel 2015 prima della formazione del trio, dato che alcuni testi e alcune musiche della chitarra erano già stati composti. Il primo incontro è avvenuto tra Davide e Andrea, che legano insieme la linea della chitarra e del basso, dando una forma nuova e più potente ai brani già scritti.

Durante questo periodo cercano il batterista, che arriva soltanto nel dicembre 2016. Luigi si inserisce subito al meglio, permettendo così al progetto di completarsi ulteriormente. Dopo qualche mese il trio si presenta nella propria prima esibizione alle Officine Corsare a Torino durante un palco aperto. Successivamente nel luglio 2017 registrano la prima demo, Studio Session, in presa diretta presso Garagestudio20, con Alessio Sogno.

Se i brani ricordano molto l’alternative rock, con il tempo si sono contaminati con delle derive noise e post rock, raggiungendo delle sonorità più oniriche con le quali sono saliti sul palco del Pop (ex lavanderie Ramone), all’interno della rassegna “Funamboli Live” nel gennaio 2018 e nell’estate suonano presso l’evento Rockinwine organizzato dall’associazione Metalqueen. Vengono nominati da Noiseyroad fra gli artisti emergenti di Torino. Con il passare del tempo continuano a suonare in elettrico fino ad arrivare al MusicDoes Festival di Aosta.

In seguito a un periodo di concerti in unplugged ritornano a Torino dove vengono selezionati per I-nedito che permette loro di registrare il primo singolo ufficiale: ALBA, registrato presso lo studio Brutus Vox Music e presentato nel febbraio 2020 al Manhattan. Selezionati per l’Arezzo Wave Festival, arrivano tra i 16 finalisti del Piemonte. Il 26 giugno 2020 pubblicano il loro secondo singolo: SE ANCHE TU.
Condividi:

Redazione