Fuori oggi “PAROLE” (Sony Music Italy), il nuovo singolo di DOLL KILL, prodotto da Strage e disponibile in streaming e digitale.

Le parole sono importanti ma a volte limitanti: con questo brano Doll Kill mette da parte qualsiasi preconcetto per mostrarsi nella sua semplicità.

Il singolo è arrivato dopo l’uscita di tre freestyle, rilasciati sui social della rapper sarda, le cui immagini hanno composto la cover di “Parole”.

La traccia segue la pubblicazione di “MOLLY” (prod. Strage), brano uscito ad aprile, il cui video è stato girato a Londra nel mese di gennaio e diretto da Andrea Folino. Questo il link per visualizzare il videoclip: https://bit.ly/3aRsxkF.

Molly diffonde amore ma non sopporta che gli venga detto come comportarsi perché odia le regole.

A gennaio 2020, “Sulle Nuvole”, prodotto da Low Kidd e Young Miles, è il primo singolo di Doll Kill a firma Sony Music. Poco dopo, a marzo, collabora con Nitro in “Blood” (brano contenuto in "GarbAge”) e pubblica il singolo "Orologi" prodotto da Strage e Lazza.

Video “Sulle Nuvole”: https://youtu.be/TPiGg_zNTpU

Video “Orologi”: https://youtu.be/IXko7Ahxaro

Doll Kill, all’anagrafe Giulia Galitzia, è una rapper di origine sarda classe ‘96. Legata alla musica sin da piccola, presto inizia a scrivere i primi testi. Dopo aver pubblicato, nel 2012, “Punch Line Mixtape”, nel 2016 torna con l'album “Struggle” e nel 2017 con “Oh My Doll Ep”, contenente il brano “Metempsicosi” prodotto da Sick Luke. Nel 2018 pubblica 3 singoli prodotti da suo fratello Ekerblow (“187”, “Que Pasa” e “Grand Notorious”) e subito dopo inizia a collaborare col team del collettivo Machete.
Condividi:

Redazione