Un wellness lodge alpino dalle origini storiche nel cuore delle Dolomiti, ad un passo dalle Tre Cime di Lavaredo. Il Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ) si distingue per raffinatezza, design moderno, tradizione alpina, che creano l’atmosfera delle sue 6 tipologie di camere e le esclusive suite ideate ognuna da un componente della famiglia Santer, custode dell’albergo da 150 anni. Un hotel di benessere in cui lasciarsi cullare dall’acqua della piscina riscaldata all’aperto, con vista sulla Valle di Landro e poi dedicarsi al wellness del centro benessere di 3.000 mq, con la sua grande piscina interna, le numerose saune, le zone relax e i trattamenti specifici che combinano l’antico sapere delle erbe officinali con l’efficacia degli insegnamenti Kneipp. Sensazioni piacevoli che si uniscono con quelle del palato, quando giungono in tavola i piatti del Ristorante Santer, specializzato in pietanze locali a base di carne biologica che giunge dall’allevamento di famiglia, prodotti del territorio e dei masi, e selvaggina. Il Romantik Hotel Santer è il luogo prediletto per gli sciatori. Le tre figlie dei titolari, Saskia, Stephanie e Nathalie Santer sono state tutte nella squadra nazionale italiana nelle discipline del fondo e del biathlon. Complice un territorio unico per praticare sport sulla neve. Dobbiaco infatti è considerata la “regina del fondo”, punto di partenza di oltre 200 km di tracciati di ogni livello e l’hotel è vicino allo stadio di fondo Nordic Arena e a soli 200 metri dalla stazione ferroviaria Versciaco-Dolomiti di Sesto del treno Ski Express Val Pusteria, che collega direttamente con le aree sciistiche Dolomiti Superski. Quando il paesaggio si fa verde è il momento di esplorare l’Alta Pusteria, scoprire gli scenari unici del Lago di Dobbiaco e del Lago di Braies, seguire i tanti sentieri e i cammini di ogni livello che partono dal Romantik Hotel Santer per inoltrarsi tra boschi, cime, masi e panorami da mozzare il fiato, andare in mountain bike, arrampicarsi sulle vie ferrate tra le Tre Cime di Lavaredo, giocare a tennis nel Nordic Arena di Dobbiaco, divertirsi nel campo a 9 buche del Golf Club Val Pusteria, cavalcare al maso di famiglia Steinwandterhof.

 

Condividi:

Redazione