Kiesza si avvia verso la fine di un 2020 estremamente produttivo pubblicando il 18 dicembre il nuovo EP "Dark Tales" tramite la propria etichetta Zebra Spirit Tribe.

L'EP segue “Crave”, il secondo album acclamato da grandi nomi del settore come Pitchfork, NME, The FADER, Billboard, The Times, The Line of Best Fit,  Interview e Paper, e la potente collaborazione con deadmau5 in "Bridged By A Lightwave”.

"Dark Tales" è la quintessenza del ritorno di Kiesza dopo un incidente automobilistico che l’ha resa impossibilitata a esibirsi dal vivo e, addirittura, ha messo a rischio la possibilità di camminare di nuovo, e che l’ha costretta a prendersi una pausa di due anni.

Kiesza dice: «Dark Tales è la chiave del mio vaso di Pandora: tira fuori il mio estro ma anche il mio dolore e un senso di oscurità che spesso provo e che non riesco a spiegare. Le canzoni di questo EP provengono da diversi momenti del mio viaggio fino a ora e non vedevo l'ora di condividerle con tutti. Avevo davvero bisogno di lasciarle andare».

La nuova musica di Kiesza è fortemente influenzata dal sound degli anni '80. Sul suo talento, basti ricordare che oltre a comporre per se stessa ha scritto per artisti del calibro di Duran Duran, Jennifer Lopez, Gorgon City, Rihanna e Kylie Minogue.

Kiesza, canadese, è apparsa sulla scena musicale nel 2014 con il travolgente successo "Hideaway", che conta a oggi oltre un miliardo di stream; il video del brano, realizzato in piano sequenza, è stato inserito in diverse importanti playlist fra i migliori video del decennio. Il suo album di debutto “Sound Of A Woman” è entrato nelle migliori classifiche mondiali e ha venduto oltre un milione di copie. Musicisti di alto livello hanno subito voluto collaborare con lei, e la talentuosa artista, vincitrice di tre JUNO Awards, si è presto trovata a realizzare prestigiosi featuring con artisti come Skrillex, Diplo, Duran Duran e Joey Bada$$, solo per citarne alcuni. Lo stile di Kiesza non è passato inosservato nemmeno agli occhi del mondo della moda, tanto da essere ingaggiata come volto di campagne per marchi importanti come Fendi e Maison Birks. Dopo la pausa causata da un tremendo incidente d’auto, Kiesza è tornata da artista indipendente, e ora pubblica la sua musica attraverso l’etichetta Zebra Spirit Tribe, di sua proprietà. Ad agosto ha pubblicato il secondo album “Crave” e il 18 dicembre torna con “Dark Tales EP”.

Condividi:

Redazione