Sicilia per l'Italia è un progetto della Regione Siciliana con la Fondazione Giglio di Cefalù per sensibilizzare la popolazione ai corretti comportamenti da seguire durante le festività e  limitare i contagi da Covid-19. E' anche un'opera di solidarietà per trasmettere un messaggio di resilienza e speranza verso il futuro.

I proventi della diffusione del brano e le donazioni verranno devoluti alle famiglie degli operatori sanitari di tutta Italia che hanno sacrificato la propria vita in prima linea negli ospedali italiani.

All'appello hanno risposto più di 30 artisti siciliani, le fondazioni Teatro Massimo di Palermo e Teatro Bellini di Catania, che hanno offerto le loro voci e i loro strumenti per cantare e suonare insieme il brando inedito "Viene Natale" (Se stiamo lontani staremo vicini). Una produzione realizzata dalla società Puntoeacapo srl. 

Grazie agli artisti che si sono fatti interpresti di questo messaggio di solidarietà e speranza: Carmen Consoli, Roy Paci, Nino Frassica, Rosario Fiorello, Mario Biondi, Mario Venuti, Suor Cristina, Giovanni Caccamo, Deborah Iurato, Loredana Errore, Mario Incudine, Kaballà, Ivan Segreto, Lello Analfino, Giuseppe Anastasi, Roberta Finocchiaro, Silvia Salemi, Miele, Carlo Muratori, Daria Biancardi, Lidia Schillaci, Coro Interscolastico Vincenzo Bellini di Catania, Daniela Giambra, Picciotto, Massimo Youth Orchestra, Orchestra Giovanile del Teatro Mssimo di Palermo, Patrizia Laquidaria, Rosario Di Bella, Shakalab, Tony Canto, Vincenzo Spampinato, Caterina Anastasi e Manola Micalizzi dei Babil on Suite.

"Viene Natale" è un testo scritto da: Kaballà, Vincenzina Cirillo e Lello Analfino

Dona anche tu IBAN: IT78Y0521643260000000091315 e Gofundme http://gf.me/u/zdgknt


Condividi:

Redazione