ETNA è il nuovo alter ego di Alessandra Perna, cantante, scrittrice e bassista italiana, fondatrice della band punk Luminal, con la quale ha svolto un’intensa attività live dal 2008 al 2015. Ha pubblicato due libri di racconti, "Non farti fregare di nuovo" (Habanero) e "Tutto dovrebbe essere migliore" (Miraggi).

All’inizio del 2021 dà vita a ETNA, nome che nasce sia dalle sue origini siciliane che dalla sua indole impetuosa e dalla sua forte personalità. A collaborare al progetto chiama il producer SIre Raul, che ne cura la veste sonora.

ETNA debutta a gennaio, con il primo singolo “Io non dico mai la verità”, un brano elettronico dalle sonorità tribali che intacca i luoghi comuni sul tema dell’uguaglianza di genere.

"Guai", il nuovo singolo uscito il 13 aprile 2021 e distribuito da TuneCore, è un insieme molto ben calibrato e riuscito di sonorità tribali, house, elettronica e punk. La traccia tratta il tema della libertà dai giudizi oppressivi, celebra l’affermazione della propria identità libera dai condizionamenti esterni: è un brano per chi pensa che essere diverso sia un guaio, invece che un’infinita risorsa alla quale attingere.

Come scrive l’artista sul suo profilo Instagram: "Amare ogni tua sfumatura, ogni tuo dettaglio. Tu sai che chi rinuncia anche solo ad una piccola parte di sé muore. Tutto questo, ma con la cassa dritta."



Condividi:

Redazione