Esce oggi “Frankenstein” il nuovo singolo di Claire Rosinkranz, cantautrice della Gen Z con oltre mezzo miliardo di stream. Inoltre, dalle ore 18 di oggi sarà disponibile online su YouTube il video ufficiale. 

"Frankenstein" segna la prima collaborazione di Claire con M-phazes, Chelsea Lena e Lexi Jayde. Un altro brano eccentrico e accattivante della giovane artista, scandito dal ritmo intenso di una chitarra mentre la cantautrice aggiunge alla canzone il suo tocco del 21° secolo ispirata alla hit degli anni '90 “Lovefool” dei Cardigans. Claire riporta immediatamente in vita il pop attraverso l’aggancio: "Indovina, devo costruire il mio Frankenstein".

"Immagino qualcuno che ha avuto molte relazioni e non hanno funzionato per qualsiasi motivo. Il ragazzo è semplicemente troppo egoista. Quindi sei stufa e provi a costruire il tuo ragazzo perfetto proprio come Frankenstein. Ora è innocente, spensierato e carino" commenta l’artista. 

ABOUT CLAIRE ROSINKRANZ
Cantautrice, ballerina e polistrumentista del Sud della California, Claire Rosinkranz mette insieme la sua esperienza di ragazza della Gen-Z mixata a un D.I.Y. sonoro maturato dalla numerose session nel garage di casa con il padre. Nel giro di un anno, il fenomeno di soli 17 anni ha conquistato oltre mezzo miliardo di stream totali e ha ricevuto consensi da Rolling Stone, Variety, Coup de Main, Buzzfeed, Genius e altri. OnesToWatch l'ha definita come uno dei "migliori artisti da tenere d'occhio nel 2021", mentre il New York Times e Billboard hanno nominato il suo singolo "Backyard Boy" tra "le migliori canzoni del 2020"."Backyard Boy", ha ottenuto oltre 3 milioni di video su TikTok ed è stato usato come canzone del trailer del film “The Map of Tiny Perfect Things” di Amazon. Claire ha collaborato con artisti del calibro di Jeremy Zucker, Role Model e Clinton Kane e si è guadagnata il sostegno di Olivia Rodrigo, Tai Verdes, Lexi Jayde e 347aidan. Nel 2021 è pronta per tornare con il suo secondo EP anticipato dal singolo principale "Frankenstein".

Condividi:

Redazione