A causa del protrarsi su scala mondiale di problematiche e limitazioni connesse alla diffusione del virus Covid-19, il tour di Paul Weller è rinviato al prossimo anno. Di seguito il calendario delle date di recupero dei concerti.

Domenica 11 Settembre 2022 – Roma, Rock in Roma, Auditorium Parco della Musica / Sala Santa Cecilia
Lunedì 12 Settembre 2022 – Firenze, Tuscany Hall
Martedì 13 Settembre 2022 – Bologna, Estragon
Giovedì 15 Settembre 2022 – Milano, Alcatraz
Venerdì 16 Settembre 2022 – Brescia, Gran Teatro Morato
Sabato 17 Settembre 2022 – Pordenone Blues Festival, Palasport Forum

I biglietti già emessi sono validi per accedere ai concerti riprogrammati; chi fosse impossibilitato a partecipare, può scegliere di rivendere il biglietto tramite la piattaforme fan-to-fan ufficiali dei circuiti di biglietteria autorizzati, senza affidarsi ai siti di secondary ticketing.
 
Le vendite sono regolarmente aperte sui circuiti Ticketone (tutte le date), Ticketmaster (Bologna, Milano, Brescia) e Vivaticket (Bologna e Milano).
 
L’annuncio arriva in concomitanza con l’uscita di Fat Pop (Volume 1), prevista per il 14 maggio su etichetta Polydor/Universal Music. L’album ha preso forma nel periodo di stop forzato, durante il quale Weller ha sentito il bisogno di concentrarsi su nuova musica e ha registrato da solo con voce, piano e chitarra. Successivamente ha inviato le demo ai membri della sua band – (il batterista Ben Gordelier, il chitarrista Steve Cradock e il bassista Andy Crofts) – in modo che aggiungessero le loro parti. per aggiungere le loro parti. La band è stata poi convocata al Black Barn studio nel Surrey per finire il lavoro.
 
Fat Pop è un album che racchiude suoni diversi tra loro. C’è l'incedere synth-heavy e future-wave del primo singolo estratto Cosmic Fringes, la maestosa ballata Still Glides The Stream, il groove del tributo a Iggy Pop Moving Canvas e le sinfonie pop immediate e drammatiche di Failed, True e Shades of Blue. 
Condividi:

Redazione