Dopo una lunga assenza dai palchi, THE ZEN CIRCUS annunciano le prime date di una serie di concerti estivi che li vedranno tornare dal vivo in tutta la penisola.

La band, che recentemente ha partecipato al Concerto del Primo Maggio di Roma in diretta su Rai3, è pronta a rincontrare il proprio pubblico in una manciata di eventi speciali, in programma a partire dal mese di luglio nelle principali città italiane.

LE PRIME DATE
03 Luglio Livorno – Piazza Mazzini
10 Luglio Torino – Flowers Festival
13 Luglio Bologna – Nova
14 Luglio Genova – Balena Festival
15 Luglio Gardone Riviera (BS) – Anfiteatro del Vittoriale
08 Settembre Roma – Auditorium Parco della Musica
10 Settembre Milano – Carroponte

Tutti i concerti del tour si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative anti-covid e degli specifici ordinamenti regionali vigenti.

Occasioni uniche in cui The Zen Circus presenteranno i brani del nuovo album “L’ultima casa accogliente”, alternandoli alle immancabili canzoni del loro repertorio, in un atteso tour che segna l’importante ritorno all’emozione della musica dal vivo.

Da sempre nutriti da una grande urgenza live, The Zen Circus negli anni hanno accresciuto il proprio pubblico transgenerazionale e nel 2019 hanno celebrato 20 anni di attività con un importante sold out al palazzetto dello sport di Bologna (Paladozza).

Con l’uscita de “L’ultima casa accogliente” la band ha consolidato anche l’apprezzamento della critica, confermandosi come una delle realtà più apprezzate del panorama musicale italiano attuale.

The Zen Circus: una carriera lunghissima, 11 album, un EP, una raccolta e un’infinità di concerti. Due decadi di arte e musica suggellate da una partecipazione in gara tra i big a Sanremo 2019 e dalla pubblicazione di un romanzo anti-biografico (Mondadori, 2019), entrato direttamente nella Top Ten delle classifiche dei libri più venduti stilate dai maggiori quotidiani e divenuto un vero e proprio caso di genere letterario.

“L’ultima casa accogliente”, disco rilasciato lo scorso novembre, è entrato direttamente al 7° posto degli album e al 4° posto dei vinili più venduti secondo Fimi/Gfk ed è stato presentato nei principali telegiornali nazionali, in numerose trasmissioni televisive e radiofoniche e con interviste e recensioni sui maggiori quotidiani nazionali, sulle riviste di settore e sulle più importanti testate online.

L’album è stato anticipato dal singolo e video “Appesi alla luna”, seguito dal secondo estratto “Catrame” e dai brani “Come se provassi amore” e “Non”.

Condividi:

Redazione