Domenica 25 luglio alle 18.50 torna “Bell’Italia. In viaggio” il programma di La7 che racconta il territorio italiano e le sue peculiarità, insieme al mensile Bell’Italia di Cairo Editore.
In questa puntata Fabio Troiano scoprirà storia e leggende, paesaggi unici e architetture antiche di Sardegna e Trentino.
Il viaggio di Fabio comincia da Cagliari. Passeggiando per la città raggiunge la Torre di San Pancrazio punto panoramico dove è possibile godere di una splendida vista. In questo luogo ripercorrerà la storia del palazzo, della torre e della città densa di tradizione e cultura.
A seguire Villasimius, piccola cittadina, “costellata” da 15 meravigliose spiagge affacciate sul Tirreno, considerate tra le più belle al mondo e premiate come prima destinazione europea di turismo ecosostenibile. Qui Fabio si tufferà nelle acque cristalline e turchesi di Punta Molentis.
Si recherà, poi, nell’entroterra a Su Gologone, borgo-resort immerso nella natura che prende il nome dalla sorgente carsica che dà vita ad uno splendido laghetto incastonato nella Barbagia. Qui fioriscono numerose attività artistiche tradizionali: dalla preparazione del pane carasau, ai ricami fino alla ceramica. Fabio scoprirà diverse botteghe artigianali legate alla tradizione artigiana e alla cultura sarda.
Destinazione successiva, la Gallura, dove ad Aggius Fabio godrà della calda ospitalità sarda in un tradizionale Stazzo, piccolo feudo della tradizione contadina, completamente restaurato dove potrà osservare l’antica tessitura dei tappeti di stracci.
Località successiva Olbia. Fabio visiterà il Museo Archeologico che custodisce una ricca collezione di reperti dalla preistoria al XIX secolo come: relitti delle navi romane, l’elmo di Ercole e vari reperti ritrovati nel mare.
Lasciata Olbia l’itinerario per l’isola procede verso Arzachena che ospita la Tomba dei Giganti, importante monumento funerario della civiltà nuragica, vissuta nel 1800 a.C. e misteriosamente scomparsa nel 500 a.C. Intorno ci sono i vigneti della Tenuta Capichera dove Fabio passeggerà tra le viti del Vermentino e ne degusterà il vino.
Dalle coste alle vette Fabio partirà alla volta del Trentino.
Prima tappa, lo splendido Castel Beseno a Besenello, conosciuto per la leggenda del Cavaliere Nero. Si tratta di un complesso medioevale, di oltre 16mila metri quadri, il più grande del Trentino, situato sulla sommità di una collina a metà strada tra Trento e Rovereto. Il castello ospita un museo dove si possono osservare le armi dell’epoca oltre ad essere luogo eletto per importanti rievocazioni storiche.
Infine, la Val Di Fiemme. Fabio incontrerà la comunità di Fiemme, istituzione millenaria che custodisce antiche leggi e tradizioni e garantisce la tutela del territorio. Scoprirà anche un importante museo a cielo aperto, il Sentiero dei Graffiti, con testimonianze epigrafe dei pastori a partire dal 1430.
Al termine della puntata, l’editoriale del direttore di Bell’Italia Emanuela Rosa-Clot che invita il pubblico a riflettere sul ruolo che ciascuno può avere nella conservazione del patrimonio culturale del Paese.
Le puntate di Bell'Italia. In viaggio, sono visibili anche su sito web di La7 all’indirizzo https://www.la7.it/bellitalia-in-viaggio.
Condividi:

Redazione