Torna FULVIO EFFE con un nuovo singolo dalle sonorità tipicamente estive. "Il testo si contrappone in maniera decisa alla musica, racconta infatti del percorso della vita che è costellato da persone che vanno e persone che vengono, la vena malinconica che da sempre contraddistingue tutte le mie opere viene messa ancora una volta in risalto, ma SEMPRE con quella chiave autoironia che ritengo essere indispensabile".
 
Il brano ha un ritornello che dice soltanto una parola, BOH, appunto, estremamente orecchiabile che ti entra dentro fin dal primo ascolto.
 
Molto curiosa anche la citazione finale dedicata a Raffaella Carrà.
 
Il video è stato girato tra le vie di un piccolo paese di Alessandria (Castelceriolo), il video è un piano sequenza durante il quale vediamo alternarsi diversi personaggi che, appunto, "salgono e scendono", dal risciò proprio per sottolineare la velocità attraverso la quale i nostri compagni di viaggio possono cambiare.
 
Prodotto da Gaston Studio e presente su tutte le piattaforme digitali, BOH è il primo singolo che succede all'album PUNTO (disco che ha superato il milione di stream).

Condividi:

Redazione