Sabato 4 settembre 2021 un’esperienza sulla Via Francigena, tratto di Salsomaggiore, porta a scoprire luoghi di rara bellezza lungo la Via del Sale, fra i verdi paesaggi della Food Valley.

Partendo alle ore 9 dalla Pieve di Contignaco e l’omonimo Castello, il percorso si snoda lungo la costa di Marzano, sull’antica strada dei monaci Cistercensi della Grangia di Cangelasio. A seguire Monte Salvato, con sosta rilassante all’Orto Botanico Gavinell e all’attiguo uliveto. Il cammino proseguirà verso Monte Castellazzo con discesa su Salsomaggiore e arrivo in piazza Berzieri per le ore 11:45, dove un transfert messo a disposizione dagli organizzatori riporterà i partecipanti al parcheggio della Pieve di Contignaco.

La camminata, lunga circa 7 km con percorso di media difficoltà, sarà seguita da una guida escursionistica e da Paolo Prampolini, direttore del Giardino Botanico Gavinell, esperto in piante officinali e studioso di storia locale. Le soste previste regaleranno spiegazioni dei territori attraversati e permetteranno di conoscere prodotti De.C.O. (Denominazione Comunale di Origine) di Salsomaggiore Terme.

L’escursione, in collaborazione con Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF), è gratuita ed è inserita nel calendario del Festival @cquechepassione.
Solo su prenotazione: visitsalsomaggiore.it/prenota

Per informazioni: IAT Salsomaggiore Terme
Galleria Warowland – Piazza Berzieri, 43039 Salsomaggiore Terme (PR)
Tel. +39 0524 580211
Email: info@portalesalsomaggiore.it
Condividi:

Redazione