Fuori oggi, venerdì 22 ottobre, “loml” (Pezzi Dischi, in licenza per Island Records Italy/Universal Music Italy), il singolo d’esordio di ATARDE, giovane artista marchigiano. Il brano è disponibile in streaming e digitale.

“loml” ci presenta il mondo sonoro lo-fi e indie rock del cantautore, fatto di emozioni sussurrate sottovoce e ritornelli in inglese, di giorni vuoti e colori scuri, come quando il sole tramonta e pian piano tutti i contorni dell’orizzonte si fanno neri.  Prodotto da Fudasca (Cavetown, Powfu, Rxseboy, Massimo Pericolo e Psicologi), il brano è introspettivo e malinconico, ma anche energico e motivante: è un anthem per i giovani in un’epoca incerta.

“Ho scritto ‘loml’ quasi due anni fa, all’inizio dell’università - racconta Atarde - Ricordo che ero particolarmente giù perché mi sembrava che stessi perdendo troppo tempo in giro per casa a non fare niente, a non uscire quando alcuni miei coetanei sembravano aver scelto con più consapevolezza i propri piani. Sentivo di avere delle responsabilità di cui non riuscivo a prendermi carico. “loml” nasce come un pezzo lo-fi, scritto appositamente perché richiamasse l’onda indie triste/lo-fi di soundcloud. Una volta prodotto, il pezzo è passato sotto le mani di Fudasca che ne ha modificato l’arrangiamento, rendendolo più dinamico e intenso.”

Condividi:

Redazione