YUMAN vince la finale di Sanremo Giovani con il brano MILLE NOTTI (Leave Music/Polydor/Universal Music) e diventa uno dei venticinque big che saliranno sul palco dell'Ariston il primo febbraio 2022. Il giovane cantautore romano, di padre capoverdiano, si presenterà a Sanremo 2022 con il brano ORA E QUI.
 
MILLE NOTTI è una ballata raffinata e intensa, dedicata al difficile rapporto che può esistere tra padre e figlio. YUMAN mette sul piatto tutto: confessa la frustrazione, la solitudine, ma solo per trovare, nella sincerità, un punto d’incontro. Perché continuare a combattere se, una volta dismesse le armi, ci si può finalmente riconoscere?
 
Autentica e profonda, MILLE NOTTI è la lettera d’amore che solo un figlio può dedicare al proprio padre. Un desiderio di vicinanza, al di là delle incomprensioni. Di rinascita e crescita. Alla produzione, il musicista e producer Francesco Cataldo, che affianca l’artista dal suo esordio.
 
MILLE NOTTI è il primo brano in italiano dell’artista, che ha alle spalle una splendida carriera in inglese, che l’ha portato ad essere uno dei pochi artisti italiani scelti dal prestigioso festival “South By Southwest” (SXSW), che si svolge ogni anno a Austin, in Texas. Il suo ultimo singolo “I AM” (Leave Music/Polydor/Universal Music), che l’artista ha presentato dal vivo all’Ypsigrock Festival 2021, è stato trasmesso da radio fm di tutta Italia e, all’estero, in Croazia, Belgio e negli Stati Uniti.
  
CREDITI
Valentina Del Re - violino e viola
Carmine Iuvone - contrabbasso, violoncello, tromba, flicorno, trombone
Pierpaolo Ranieri - basso
Elvezio Fortunato - chitarre
Andrea Inglese - chitarre
Luca Monaldi - batteria
Francesco Cataldo - pianoforte e tastiere
Yuman - voce
Francesco Cataldo , Edoardo Petretti, Carmine Iuvone - orchestrazione archi e fiati
Prodotto e arrangiato da Francesco Cataldo
Mix e mastering Pierangelo Ambroselli (Pro Cube studio)
 
Testo - Yuman
Musiche - Yuman / Francesco Cataldo
Video: 
Scritto e diretto da Davide “Bastanimotion” Bastolla
Operatore Dop: Giorgio Casa
Prodotto da Leave Music
Si ringrazia l'autofficina Spano Pietro

 

Condividi:

Redazione