Dopo il successo di “Run to the Sun” e “Per un Pugno di Riso”, Prhome pubblica l'ultimo video prima dell'uscita ufficiale del disco. 

Questa volta, ad accompagnarlo sono Arduz e GZD (che accompagna il brano attraverso il talk box) sopra a un beat del produttore sardo Rhamez. 

“Ho scelto di fare questo pezzo con Arduz” dichiara Prhome,”in primis perché è molto bravo e poi perché con lui, fra il '97 e il 2003, ho condiviso tantissimi palchi e dischi con il gruppo Continuorilasso, il nostro vecchio gruppo”. Prosegue poi dicendo: “Questa canzone ci ha permesso di riunirci dopo circa 15 anni e tornare ancora. E magari sarà solo l’inizio di un qualcosa che sta per ritornare?” 

 
Il nuovo brano, Frank Sinatra, è un pezzo G-funk dall'appeal internazionale e rappresenta al 100% il marchio di fabbrica della True Life sia per quando riguarda il brand di clothing, sia per quanto riguarda le uscite musicali del branch True Life Records.

La stessa scelta del titolo è importante per Prhome che spiega: “Sono nato il 12 Dicembre, proprio come Frank Sinatra. Inoltre, non seguire le mode o le tendenze è una delle mie priorità. La mia attitudine è classica, come approccio e come stile. Chi potrebbe essere più evergreen di un personaggio come Frank Sinatra? Era un titolo perfetto per rimarcare la mia, la nostra attitudine come Crew di True Life. Frank Sinatra è lo stile Italiano nel mondo. Ed è quello che col mio G-Funk mi aspetto di far arrivare a tutti.”

Frank Sinatra, disponibile in tutti gli stores digitali, si presenta con un videoclip girato dallo stesso regista dei precedenti due video: Andrea Artioli. Il video, stiloso anche nella scelta degli outfit, è stato girato al Mr Jack di Rovigo, locale steak house di nuova apertura, perfetto per il concept del progetto.

Frank Sinatra, oltre a rappresentare uno stile, è una critica indiretta alle mode passeggere. Il classico, il G-Funk, non perdono mai valore. 

Condividi:

Redazione