Il quintetto infernale svedese posticipa il tour europeo: dopo essere rimasti lontani dai live per quattro anni, i Deathstars sono tornati a suonare nei più importanti festival del mondo la scorsa estate e ora pianificano il grande ritorno con un tour da headliner il prossimo autunno. A causa di ritardi nella registrazione del nuovo album, però, la band è costretta a rinviare i concerti previsti per la primavera, incluso quello di domenica 10 maggio al Live Club di Trezzo sull’Adda (MI). I biglietti non saranno validi per i nuovi concerti, fissati per mercoledì 7 ottobre al Largo Venue di Roma e giovedì 8 ottobre al Legend Club di Milano, le cui vendite sono già aperte sui circuiti Ticketone, Ticketmaster, Vivaticket e Do It Yourself Ticket.
                             
Il cantante Whiplasher Bernadotte dichiara: «Siamo spiacenti di darvi questa notizia, ma a causa di problemi di famiglia e un periodo particolarmente complesso a livello personale il nuovo album dei Deathstars uscirà dopo l’estate 2020 – anziché nella tarda primavera – e il tour inizierà in seguito. A volte l’oscurità programmata non è pronta ad affrontare il caos della realtà. Pianificata o meno – when the dark does what the dark does best – sarà oscurità, anche il prossimo autunno. State pronti!»

Chi avesse già comprato il biglietto per il concerto di Trezzo sull’Adda può richiederne il rimborso con le seguenti modalità:

Biglietti acquistati su Ticketone

– Se l’acquisto è stato effettuato in un Punto Vendita è possibile chiedere il rimborso del biglietto presso lo stesso Punto Vendita consegnando i biglietti in originale.

- Biglietti acquistati su Ticketone (sito e call center), con ritiro sul luogo dell’evento: il rimborso verrà effettuato mediante riaccredito sulla carta utilizzata per l’acquisto o altro metodo di pagamento utilizzato in fase di acquisto.

- Biglietti acquistati su Ticketone (sito e call center) con spedizione a casa tramite corriere espresso: il cliente dovrà spedire i biglietti tramite raccomandata con ricevuta di ritorno entro e non oltre il 29 febbraio 2020 (fa fede il timbro postale) all’indirizzo TicketOne S.p.A., via Vittor Pisani 19, 20124 Milano (C.A. Divisione Commercio Elettronico).

Biglietti acquistati su Mailticket

Tutti gli acquirenti Mailticket riceveranno un’email da rimborsi@mailticket.it, all’indirizzo utilizzato in fase di registrazione, con maggiori dettagli in merito.

Biglietti acquistati su Ticketmaster

Le eventuali richieste di rimborso per i clienti Ticketmaster andranno comunicate compilando il form al seguente link https://help.ticketmaster.it/hc/it/requests/new.

I termini per la richiesta di rimborso sono fissati tassativamente entro e non oltre il 29 febbraio 2020

Condividi:

Redazione