Patti Smith, la sacerdotessa del rock, instancabile e sovversiva, sarà tra i protagonisti del Roma Summer Fest 2020 nella Cavea dell’Auditorium Parco della Musica dove si esibirà il 26 luglio accompagnata dalla sua band. 

Nella sua carriera di oltre quaranta anni, Patti Smith ha attraversato il punk diventandone l’icona, analizzato il mondo in tutte le sue forme d’arte, attraverso la musica, la fotografia, la poesia, i romanzi, la pittura e la scultura, lasciando un segno indelebile in ogni sua espressione. Amata, discussa, potente ed idealista, Patti Smith è un vero e proprio simbolo per tutte le generazioni.

Condividi:

Redazione