Secondo appuntamento, domenica 7 giugno alle 21.25 su Rai1, con Vanessa Incontrada e “Non dirlo al mio capo”, la serie che racconta le prodezze di una giovane madre che, dopo la morte prematura del marito, decide di rientrare nel mondo del lavoro, ma per realizzare il suo sogno viene costretta a nascondere l’esistenza dei suoi due figli al cinico Enrico Vinci, capo dello studio legale dove è stata assunta come praticante.

Nell’episodio “I soliti sospetti” arriva una lettera dell’assicurazione: l’amante del marito di Lisa sarà chiamata a deporre e lei non sa se cedere o meno alla tentazione della vendetta. Intanto lo studio è impegnato nella difficile difesa di una compagnia aerea responsabile di un grave incidente. Per di più, salta la corrente elettrica dello studio: Lisa e Enrico finiscono per trovarsi molto, troppo vicini. A seguire “Tentazioni inattese”. Enrico, nel fare pulizia, trova un vecchio biglietto del padre che rischia di mettere in discussione il passato della sua famiglia. Mia, senza darlo a vedere, attende con ansia il ritorno a scuola di Romeo, ma non sembra essere l’unica. Intanto Lisa, costretta da Marta, riassapora dopo tanti anni la vita da single. E arriva alla festa dello Studio Vinci più radiosa che mai…
Una coproduzione Rai Fiction – Lux Vide, per la regia di Giulio Manfredonia. Ad affiancare Vanessa Incontrada e  Lino Guanciale, Chiara Francini, Giorgia Surina, Andrea Bosca, Federico Riccardo Rossi, Gloria Radulescu, Ludovica Coscione, Davide Pugliese, Saul Nanni, Massimo De Francovich.
Condividi:

Redazione