Dal 2012 ogni anno Valerio Scanu ha portato sul palco dell’Auditorium Parco della Musica di Roma un grande concerto-evento nel mese di dicembre. A seguito delle misure adottate per l’emergenza che il Paese sta attraversando l’artista ha comunque pensato per il Natale 2020 ad un progetto molto speciale - l’album e il film che ne racconta il viaggio - con la collaborazione straordinaria di due grandi personaggi del mondo dello spettacolo.

Così ha raccontato sui suoi social Valerio Scanu: «Chi mi conosce bene sa che amo il Natale forse sopra ogni altra cosa... Mai come quest'anno, il Natale mi ha dato modo di crescere e vivere un Valerio migliore... Un percorso che può appartenere a tutti e per questo motivo ho deciso di preparare a tutti un'incredibile sorpresa grazie alla preziosa collaborazione con i numeri uno del Natale in Italia... Molto più del solito disco, molto più del solito film, molto più del solito libro... Chiunque vorrà imbattersi in Canto di Natale, riceverà gli strumenti per cambiar Vita e renderla qualcosa di straordinario». E poi: «È un viaggio straordinario quello dentro se stessi per scoprire che abbiamo già tutto ciò che ci serve per brillare». 

Condividi:

Redazione