I Know You Want Me Tonight feat Sean Kingston è il nuovo singolo di Serena Rigacci, che dopo il fortunato duetto con Alkaline feat Famous Dex in Overseas uscito in Ottobre, Serena Rigacci, da vera pop star, con I Know You Want Me Tonight in feat con Sean Kingston, cantautore e rapper giamaicano (di cui ricordiamo il grande successo di Beautiful Girls  e la collaborazione con i produttori italiani Takagi & Ketra cantando con Giusy Ferreri il brano Amore e Capoeira), conferma la sua attitudine a sperimentare la musica internazionale Trap e Urban.

A tal proposito dichiara: “In queste sonorità mi sento a mio agio e indubbiamente, l'inglese e il genere musicale Trap e Urban, sono il linguaggio della mia generazione. La mia comfort zone”.

La giovane pisana, già finalista di XFactor Ungheria e protagonista insieme a Fiordaliso, del Musical La Sirenetta, nel ruolo di Ariel, studia canto, ballo, pianoforte e recitazione, dimostrando nonostante la giovane età, di avere talento e determinazione. 

“Ho cominciato per caso che avevo solo otto anni” , racconta Serena, “e la musica era il mio parco giochi. Oggi sono assolutamente consapevole che l'impegno e il lavoro costante sono fondamentali e irrinunciabili. Amo il mio lavoro e farò di tutto per realizzare i miei sogni”.

L'INTERVISTA

Ciao Serena e benvenuta tra le pagine di Cherrypress. “I Know You Want Me Tonight” feat Sean Kingston è il tuo nuovo singolo. Raccontaci di questo nuovo progetto musicale. Come nasce?
Questo ultimo progetto musicale è nato grazie alla mia precedente collaborazione; a ottobre 2020 è uscito il mio singolo : “Oversise” feat Alkaline (rapper Jamaicano ) e Famous Dex ( rapper di Chicago). Anche in questo caso è un rapper/cantante jamaicano: Sean Kingston che ha già  consolidato importanti collaborazioni in Italia in “Amore e Capoeira“ con Giusy Ferreri e all’estero con Justin Bieber e altri grandi nomi.
Insieme abbiamo deciso di realizzare una canzone, sicuramente più dance, che parla di un amore senza regole.

Cito testualmente: “Serena Rigacci, da vera popstar, con I Know You Want Me Tonight in feat con Sean Kingston, conferma la sua attitudine a sperimentare  la musica internazionale Trap  e Urban”. Cos’è che ti attrae di questo genere e cosa vuol dire per te sperimentare?
“Cos’è che mi attrae di questo genere  e cosa vuol dire sperimentare” …Direi di più cos’è che mi attrae della musica; ho sempre ascoltato  (tuttora lo faccio ) un po’ tutti i generi musicali . E’ tanto difficile quanto facile che ci sia una canzone, più che un genere, che non mi piaccia. Per me sperimentare è come avere a disposizione un armadio infinito di vestiti diversi e trovare il coraggio e la curiosità di provarli tutti. Ognuno di questi sarà sempre bello nella sua unicità.

Così giovane e già tante esperienze e soddisfazioni come la finale di Xfactor in Ungheria, o la parte da protagonista (insieme a Fiordaliso) nel Musical La Sirenetta nel ruolo di Ariel. Raccontaci.
Tutte le esperienze avute sino ad ora mi hanno portato ad una crescita; ognuna di queste è stata fantastica. Nel caso di Xfactor ho conosciuto persone meravigliose avendo avuto l’opportunità di crescere come persona e come artista, godendomi ogni secondo fino ad arrivare al podio classificandomi al secondo posto. Nell’interpretare Ariel ho avuto modo di mettere in atto ciò che    amo oltre a cantare: ballare e recitare. Infatti amo tutto quello che è arte e spettacolo. La cosa più bella è stata poter lavorare con grandi artisti e con Marina Fiordaliso, un’artista bravissima, donna fortissima, una specie di mamma che ha saputo darmi tanti consigli.

Hai dichiarato: “Amo il mio lavoro e farò di tutto per realizzare i miei sogni”. Quindi se i sogni son desideri, qual è il più grande sogno e quindi desiderio di Serena?
Il mio più grande sogno è riuscire a raggiungere tutti i miei obiettivi e realizzarli al massimo: vorrei vivere di musica!

Intervista a cura di Rosa Spampanato


Condividi:

Redazione