Franco Battiato è morto in mattinata, a 76 anni, nella sua residenza di Milo. I funerali avverranno in forma privata. Il cantautore era nato a Ionia il 23 marzo del 1945.

Ha spaziato tra una grande quantità di generi, dalla musica pop a quella colta, toccando momenti di avanguardia e raggiungendo una grande popolarità.

I funerali saranno celebrati mercoledì mattina in forma strettamente privata e riservata, nella sua villa di Milo. Sarà un sacerdote amico dell'artista e della famiglia a presiedere la cerimonia. Secondo quanto si è appreso, la salma sarà cremata e le ceneri saranno poi conservate nella cappella di famiglia.

Ricordiamo Franco Battiato con questa meravigliosa canzone

CIAO MAESTRO!

Tutto l'universo obbedisce all'amore
Rara la vita in due
Fatta di lievi gesti,
E affetti di giornata,
Consistenti o no
Bisogna muoversi
Come ospiti pieni di premure
Con delicata attenzione
Per non disturbare
Ed è in certi sguardi che
Si vede l'infinito
Stridono le auto
Come bisonti infuriati,
Le strade sono praterie
Accanto a grattacieli assolati,
Come possiamo
Tenere nascosta
La nostra intesa
Ed è in certi sguardi
Che s'intravede l'infinito
Tutto l'universo obbedisce all'amore,
Come puoi tenere nascosto un amore.
Ed è così che ci trattiene nelle sue catene,
Tutto l'universo obbedisce all'amore
Come possiamo
Tenere nascosta
La nostra intesa
Ed è in certi sguardi
Che si nasconde l'infinito
Tutto l'universo obbedisce all'amore,
Come puoi tenere nascosto un amore.
Ed è così che ci trattiene nelle sue catene,
Tutto l'universo obbedisce all'amore
(Obbedisce all'amore)

Condividi:

Redazione