FAMOSO, il nuovo album di SFERA EBBASTA conquista il TRIPLO DISCO DI PLATINO. L’album uscito worldwide il 20 novembre scorso per Island Records contiene 14 brani inediti tutti già certificati Fimi disco d’oro o disco di platino; una valanga di riconoscimenti per l’album che ha già dimostrato di essere fra i più importanti di questi anni.

Sfera Ebbasta centra oggi l’ennesimo traguardo, che si somma alla già nutrita collezione di successi degli ultimi mesi -basti ricordare che nella sua settimana di uscita FAMOSO è stato il quarto album più ascoltato al mondo su Spotify, stazionando per tre settimane nella TOP 50 riservata ai grandissimi nomi della musica internazionale, e ha garantito a Sfera il primato di artista italiano apparso nel billboard di Spotify a Times Square.

Non era scontato, seppur pronosticabile, che FAMOSO potesse rappresentare per la musica italiana un caso così clamoroso: con 16.264.218 di stream Sfera ha realizzato il record italiano di stream su Spotify di un album in un giorno, ma il dato più significativo e attuale, in questo senso, è che ad oggi ogni traccia contenuta nell’album - inclusa l’omonima title track - ha ottenuto una certificazione Fimi/GfK, raggiungendo un risultato che nella nostra musica ha pochissimi precedenti. Tra gli altri riconoscimenti, spiccano il Doppio Platino di Bottiglie Privè e di Baby (feat. J Balvin) - prima canzone italiana ad essere finita in tendenza in 16 Paesi su Youtube nonché primo brano ad essere entrato nella playlist Spotify “Viva Latino”, seguita da oltre 10 milioni di persone - e la certificazione Disco di Platino di Hollywood (feat. Diplo) e Tik Tok (feat. Marracash e Guè Pequeno).

Sfera Ebbasta entra nella ristrettissima cerchia di artisti che hanno spostato più in alto l’asticella per la musica italiana nel mondo raggiungendo risultati inimmaginabili per un ragazzo cresciuto nella periferia milanese. Se i numeri testimoniamo la dimensione del fenomeno, l’impatto sulle aspettative della musica in italiano nel mondo forse riusciremo a misurarlo più avanti: per gli artisti che si affacceranno ad un mercato globale della musica esisterà un prima e un dopo FAMOSO e forse è proprio questo il dato più significativo.

Condividi:

Redazione