Un'immersione totale nel verde e la spensieratezza sono i desiderata per l'estate 2021. Grandi spazi, natura immensa e attività open air su misura di divertimento, sono la perfetta ricompensa dopo tanti mesi tra le mura di casa. La giornata inizia presto ai Ricci Hotels di Cesenatico (FC), dove di prima mattina, sulla spiaggia del lido privato dell'Hotel Valverde, si saluta il sole con le sedute di yoga in riva al mare. Due o tre volte alla settimana, l’insegnante propone una serie di posizioni e tecniche di respirazione adatte anche ai principianti, che, oltre a donare benessere e forza, apportano grandi benefici alla mente. (Numero verde 800 014 040, www.riccihotels.it). Dal lunghissimo tappetino di sabbia della Romagna fino a un mare cristallino, dalle sfumature color smeraldo, da solcare col windsurf o da navigare a bordo di una barca a vela, per raggiungere calette nascoste, deserte e dalla bellezza ammaliante. A Chia (CA), nel Sud della Sardegna, l'Hotel Aquadulci, a pochi passi da Su Giudeu, una delle più belle spiagge d'Italia, propone tante attività per vivere intensamente l'incantevole territorio: dalle passeggiate a cavallo sulla spiaggia, ai tour in mountain bike. Nel gazebo in bambù del suo grande giardino, respirando il profumo del mare, ci si concedono massaggi e trattamenti con l'esclusiva linea cosmetica alle essenze delle piante autoctone dell'isola. (Tel. 070 9230555, www.aquadulci.com). Al Romantik Hotel Villa Margherita di Mira (VE), raffinata villa del 1600 immersa in un grande parco secolare, che sorge sull'argine del fiume Brenta, si può trascorrere un soggiorno rigenerante grazie al percorso di crescita e riscoperta di se stessi, tramite un’esclusiva sessione all’aperto con l'Esperto di Movimento Daniele Vecchioni e il suo team. Esercizi specifici, ginnastica posturale, respirazione, correzione degli errori, camminata e corsa, consentono di prendere possesso di una nuova consapevolezza e di re-imparare a usare il proprio corpo nel modo più naturale e funzionale. (Tel. 041 4265800 www.romantikhotels.com). Dall'infinity pool sul rooftop dell'Excelsior Dolomites Life Resort di San Viglio di Marebbe (BZ), la vista sulle Dolomiti è spettacolare e da sola basterebbe a riconnettersi con la natura. L'hotel però, che è votato alla montagna, propone ogni giorno escursioni guidate a piedi e in mountain bike, partendo direttamente dal resort, che si trova all'ingresso del grande Parco Naturale di Fanes-Sennes-Braies. Per toccare il cielo con un dito, basta lanciarsi in un'esperienza adrenalinica sulla nuova parete di arrampicata sulla facciata del Dolomites Lodge, con via ferrata integrata. (Tel. 0474 501036, www.myexcelsior.com). Ancora per avventurosa l'esperienza di rafting con gommone o canoa pneumatica sul fiume Sangro, in Molise. Lungo il percorso, per chi lo desidera, è possibile fare tuffi e nuotare in luoghi che si possono raggiungere solamente percorrendo il fiume. L'arrivo è in un bellissimo laghetto. La connessione totale con la natura è assicurata anche soggiornando nelle casette in pietra e legno, tutte indipendenti, all’albergo diffuso Borgotufi di Castel del Giudice (IS), che si distingue per le sue pratiche sostenibili di rigenerazione del territorio. (Tel. 0865 946820, www.borgotufi.it)

Condividi:

Redazione