Dal 30 luglio è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming “FIORI E DINOSAURI” (Noize Hills Records), nuovo brano di TAVO.

“Armonia e caos”, “bellezza e mostruosità”, “dolcezza e distruzione”: tutto questo è coesistito all’epoca del Mesozoico. La natura si sbizzarriva, armava di artigli, corazze e denti. E se da una parte c’erano i mastodontici e variegati dinosauri, dall’altra sbocciavano fiori diversi e coloratissimi. Ebbene sì, fiori e dinosauri sono nati nella stessa era, una storia vera – questa – da cui TAVO estrapola numerose metafore sulla vita, sulle relazioni e i sentimenti e le traduce in questa canzone: “FIORI E DINOSAURI”.

 «Veniamo tutti da un periodo difficile o forse dobbiamo ancora realmente uscirne. Un periodo nel quale dolore, sconforto e solitudine hanno forse avuto la meglio – spiega l’artista a proposito del nuovo inedito - Ho scritto questa canzone tutta d’un fiato e mentre cercavo un titolo ho preso tra le mani il libro “Storia perfetta dell’errore” di Roberto Mercadini che ho letto e riletto più volte, finché  leggendo un breve capitolo, mi sono imbattuto in due parole strane da vedere accostate tra loro. “Eccole!”. Mi sono detto. Ho trovato la forma che dovevano avere le mie emozioni nella canzone: “Fiori e Dinosauri”».

Condividi:

Redazione