Tutto procede a ritmo spedito per la settimana dedicata al mondo del libro e della cultura che vedrà protagoniste le città di Catania, Gravina di Catania, Pedara e Sant’Agata Li Battiati. Infatti dal 20 al 25 settembre saranno diversi gli incontri per tutti gli appassionati letterari e non solo.
 
Il programma dettagliato dell’evento sarà presentato al pubblico e alla stampa martedì 14 settembre alle ore 10:30 presso la Biblioteca comunale V. Bellini, Via Antonino Di Sangiuliano, 307, Catania. Interverranno l’assessore alla cultura di Catania Barbara Mirabella e il presidente di Etnabook, Cirino Cristaldi. Modera l’incontro, Rossella Pagano.
 
A inaugurare la manifestazione con un evento speciale e fuori programma sarà la scrittrice ceca Bianca Bellová (“Mona, Il lago” – “Miraggi Edizioni”) con un appuntamento alla Sala Consiliare del Municipio del Comune di Sant’Agata li Battiati, lunedì 20 settembre alle ore 19:00. Interverranno insieme all’autrice anche la traduttrice Laura Angeloni e l’editore Davide Reina.
 
Etnabook è anche il Premio Letterario “Cultura sotto il vulcano” che vedrà in finale tantissime opere provenienti da tutta Italia. I premiati e le menzioni speciali verranno svelati il 22 settembre alle ore 21:00, durante la serata inaugurale che si svolgerà al Parco Comunale di Sant’Agata Li Battiati.
Per quanto riguarda la sezione Booktrailer, i finalisti sono invece invitati a dare conferma della loro presenza alla serata di premiazione del 23 settembre 2021 (alle ore 20:00) che avrà luogo presso la Biblioteca Comunale Vincenzo Bellini di Catania.
 
L’ingresso a tutti gli eventi di Etnabook è GRATUITO (con obbligo di Green Pass e mascherina, secondo le ultime normative vigenti).
 
FINALISTI SEZIONE A - POESIA (in ordine alfabetico): 
 
Acropolis I - Maria Gabriella Cutrupia; Ancora non lo so (A Peppino Impastato) - Bartolomeo Errera; Armenti - Francesco Cusa; Che l'amore passi - Maria Lo Bianco; Inferni effimeri - Anna Romano; Madre - Caterina Carbone; Ottobre vuoto - Francesco Cusa; Sinfonia per un anniversario - Anna Romano; Stacanovisticamente - Francesco Cusa; Statue laviche - Anna Romano.
 
FINALISTI SEZIONE B - NARRATIVA/SAGGIO (in ordine alfabetico): 

 
Don Fortunato di Noto (Ed. Paoline) - Roberto Mistretta; Gli approdi sinfonici di Frank Zappa (Arcana) - Pietro Scuderi; Il buio sotto la divisa (Round Robin Ed.) - Sara Lucaroni; Io ci vengo, però non mi affeziono a nessuno (Edizioni Epokè) - Mario Andrea Morbelli; La luna e la figlia cambiata (Gabrielli Editore) - Maria Cannata; La traccia del pescatore (Golem Edizioni) - Roberta Castelli; Magici incastri (Albatros) - Monica Montecchi; Metafisica del sottosuolo (Divergenze) - Antonina Nocera; Nelle sue ossa (Bookabook) - Maria Elisa Gualandris; Se avessi avuto gli occhi neri (Goware) - Gianfranco Sorge.
 
FINALISTI SEZIONE C - UN LIBRO IN UNA PAGINA (in ordine alfabetico):
 
In un mondo di carta - Paola Sabrina Baia; L'impossibile - Max Festa; La favola delle formichine e del ponte sul fiume - Marcello Risicato; Le cinque sorelle - Sarah Grisiglione; Wunderkammer - Daniela Dante.
 
FINALISTI SEZIONE BOOKTRAILER
 
Ironia delle sorti (Algra Editore), La voce della mia terra (Carthago), OLTRE IL R.I.N.G. (Atile Ed.), Tutto in un giorno (Carthago), Via Veneto (Santelli Ed.).
 
 
È possibile consultare tutti gli aggiornamenti dell’evento sul sito www.etnabook.it e sui canali social Facebook e Instagram.
 
L’evento Etnabook Festival è organizzato dall’associazione culturale NO_NAME presieduta da Cirino Cristaldi con la co-organizzazione dei Comuni di Catania, Sant’Agata Li Battiati, Gravina di Catania e Pedara. 

Condividi:

Redazione