“Un Natale per ricominciare” è il nuovo brano di Furia in Melis, che segna il ritorno sulle scene musicali del duo artistico composto da Gioia Furia e Giampietro Melis
Il brano, prodotto dallo stesso Giampietro Melis e scritto in collaborazione con Manuel Bongiorni, desidera lanciare un messaggio di speranza e sensibilizzare sulla salvaguardia del nostro pianeta. Accompagnato da melodie che richiamano l’atmosfera natalizia, “Un Natale per ricominciare” sottolinea l’importanza dell’impegno e della collaborazione di tutti a favore di uno scopo nobile come la tutela del pianeta Terra. 

Raccontaci un po’ di voi. Quando e perché nasce il duo Furia in Melis?
Ciao Sono Giampietro Melis, il nostro duo è nato nel febbraio 2019. Gioia (la mia fidanzata) ha tanto, insistito perché ricominciassi a cantare e non ho potuto dirle di no. Devo dire che è stata un’idea piacevole che ci ha dato subito delle belle soddisfazioni. Per il brano “L’immigrato se ne infischia”, un brano ironico, una sorta di panoramica dell’Italia in quel periodo, ci chiamarono subito a Casa Sanremo per presentare il brano all’apertura della trasmissione TV “ORA SANREMO” su Odeon TV.

Quali artisti hanno influenzato maggiormente il vostro stile?
Direi tutti e nessuno in particolare, noi ascoltiamo tanta musica, sono pochi e rari gli artisti che non apprezziamo.

“Un Natale per ricominciare” segna il vostro ritorno sulle scene musicali. Qual è il messaggio che volete comunicare attraverso questo brano?
Con questo brano abbiamo voluto mettere in evidenza che spesso ci si concentra sulle apparenze e ci si dimentica della sostanza. Quest’anno milioni di persone acquisteranno pacchetti e regali infiocchettati con la plastica per festeggiare la nascita di Gesù, lo stesso Gesù che è morto per permetterci di vivere liberi dal peccato e sul pianeta che Dio ci ha regalato. allora oltre che ricordarci della sua nascita che è stata il più grande regalo di Dio, dovremmo apprezzare anche il nostro pianeta, un altro importante regalo di Nostro Signore.

Quali saranno i vostri prossimi impegni?
A gennaio cominceremo la produzione del nostro prossimo singolo estivo. Speriamo possa essere interessante per il nostro pubblico come quello della scorsa estate.

Grazie per la disponibilità. Lascio a voi qualche riga per lanciare un messaggio ai nostri lettori.
Grazie a te per il tuo lavoro che per noi e tutti gli artisti è importante, in realtà i messaggi migliori che possiamo provare ad inviare sono quelli che comunichiamo attraverso le nostre canzoni. Se vogliamo aggiungere una cosa, è senza dubbio il nostro desiderio che questo nostro brano natalizio possa far riflettere qualche persona e magari essere spunto per discussioni costruttive in merito a ciò che si può davvero fare per il nostro Pianeta.
Auguriamo a te e a tutti i lettori un Natale Sereno, Possa essere Un Natale per ricominciare.
Un caro saluto. Giampietro e Gioia.

Intervista di Barbara Scardilli

Condividi:

Redazione