A partire da domani, venerdì 14 febbraio alle 21.20 in prima visione assoluta, tornano su Rai2 le emozionanti storie di “The Good Doctor”, la serie tv di successo con protagonista il dottor Shaun Murphy (Freddie Highmore), il giovane chirurgo affetto da disturbi dello spettro autistico e dalla sindrome del Savant.

Nelle nuove puntate continueranno i suoi sforzi per farsi apprezzare dai suoi colleghi dell'unità chirurgica dell'ospedale di St. Bonaventure, per dimostrare la sua capacità di salvare vite e di fare diagnosi tempestive e precise, ma potrebbe arrivare la risposta alla domanda che tutti i telespettatori si fanno: Shaun troverà l’amore? La seconda stagione era infatti terminata con Shaun impegnato a chiedere un appuntamento alla dottoressa Carly Lever (Jasika Nicole), sorprendendo molti dei suoi fan che lo immaginavano al fianco della coinquilina Lea Dilallo.

Basato sul serial sudcoreano di successo scritto da Jaebeom Park, “The Good Doctor” è una serie statunitense creata da David Shore (“House”), e della star di “Lost” e “Hawaii Five-0” Daniel Dae Kim.

Due gli episodi in onda domani sera. Nel primo, dal titolo “Disastro”, per la prima volta nella sua vita, Shaun esce con una donna, ma, secondo lui, la serata non va nel verso nel giusto. Aoki propone a Glassman di tornare a lavorare in ospedale nelle vesti di Presidente, mentre la dottoressa Lim riesce a convincere Andrews a tornare nelle vesti di strutturato, in vista dei cambiamenti che sta apportando all’interno dell’ospedale.

Nel secondo, “Debiti”, Shaun trova una soluzione efficace, anche se azzardata, ad un caso disperato. Andrews è molto colpito e si rende conto che il suo sacrificio non è andato sprecato. Nel frattempo, Carly vuole parlare con Shaun per capire le cause del suo allontanamento.

Condividi:

Redazione