"La tua maglietta" è il nuovo singolo di Leonardo Monteiro, accompagnato dal videoclip diretto da Dario De Luca e girato a Chiasso. Per saperne di più sul progetto, lo abbiamo intervistato per voi. Ecco cosa ci ha raccontato.

Ciao Leonardo e benvenuto sulle pagine di Cherry Press. Iniziamo un pò dal principio. Come è avvenuto il tuo incontro con la musica?
Ciao a tutti. In realtà il mio approccio con la musica è stato molto naturale. Potrei dire grazie ai miei genitori che hanno sempre cercato di trasmettermi la loro passione e cultura musicale.

Appena adolescente, studi danza alla Scala di Milano, esibendoti in numerosi teatri in Italia e all’estero, in particolare, nel corpo di ballo de “Lo Schiaccianoci”, insieme a Roberto Bolle, Eleonora Abbagnato e Sabrina Brazzo. Attualmente, che ruolo ha la danza nella tua vita?
Potrei dire che la danza fa sempre parte della mia vita.  Secondo me l‘ allenamento fisico è molto importante! Non faccio più balletti classici come “Lo schiaccianoci” davanti ad un pubblico, come poteva essere in passato, ma cerco di mantenermi il più possibile in forma!

Hai partecipato in qualità di giudice alle prime due edizioni dello show musicale “All Together Now”. Cosa ti ha lasciato questa esperienza?
All Together Now, mi ha lasciato tanti ricordi bellissimi. Dal muro di 100 giudici , meravigliosi professionisti e grandi persone, con alcuni di loro ho legato molto!
Interpretare il ruolo di giudice è una grande responsabilità, ma cerco sempre di alzarmi e premere il famoso tasto che decide le sorti dei concorrenti solo se sento la famosa “pelle d’ oca” di cui parlano tutti , sono molto sensibile a questo genere di vibrazioni . Praticamente ci sono state delle volte dove mi sarei alzato per tutti !
Il livello è altissimo, abbiamo avuto la grande conduzione di Michelle Hunziker sempre positiva e sorridente e siamo stati capitanati dallo “zio AX” . Insomma una grande squadra dove spero di farne parte ancora!

Attualmente in radio il tuo nuovo singolo "La tua maglietta". Quale messaggio vuoi comunicare con questo brano?
"La tua maglietta" singolo uscito poche settimane fa, parla di un rapporto tra due amici dove uno si innamora dell’altro/a ma non riesce a comunicarlo. Spesso mi è capitato di incontrare individui che hanno a che fare con rapporti di questo tipo, io stesso l’ho vissuto.
Il messaggio che voglio dare è quello di avere il coraggio di essere se stessi ed esprimere ciò che proviamo davvero, anche a rischio di perdere quella persona!
Mi piace credere che quando si conclude un rapporto, magari controproducente per il nostro percorso di crescita, si aprano delle “porte universali”, che permettono alla nostra essenza di vivere esperienze REALI che ci portano a trovare il nostro benessere e condividerlo.

Cosa ci riserverà la tua musica nei prossimi mesi?
Grandi sorprese, spero! Finalmente ho concluso il mio secondo album, ma essendo la musica, comunicazione, continuo a scrivere!
L' ultimo periodo non è dei migliori, ma possiamo sempre ritrovare il tempo per noi stessi .Lo faccio con la musica, una lettura o anche la visione di un telefilm!
Ultimamente nelle mie canzoni ho mostrato un aspetto del mio carattere diverso , più aggressivo se vogliamo, senza mai scordare le mie origini per la musica Soul/ Gospel .

Per concludere, quale messaggio vuoi lanciare ai lettori di Cherry Press…
STAY POSITIVE #iorestoacasa!

Condividi:

Redazione