La Capitale Italiana della Cultura 2020 + 2021 riapre le porte ai visitatori con due originali mostre, in un viaggio tra passato, presente e futuro, da vivere grazie alle proposte di INC Hotels Group che ha riaperto i suoi alberghi nel cuore di Parma.

Fornasetti Theatrum Mundi – Complesso della Pilotta
Fino al 14 febbraio 2021, nell’imponente Complesso Monumentale della Pilotta, simbolo del potere ducale dei Farnese, c’è l’esposizione Fornasetti Theatrum Mundi, che mette in dialogo le opere e le architetture classiche della Pilotta con l’immaginario moderno e il design contemporaneo di Piero e Barnaba Fornasetti. Un percorso espositivo, che come un “teatro del mondo” si snoda tra le rovine e il passato, l’architettura, la musica, il disegno, la grafica, il collezionismo, l’oggetto quotidiano, la dimensione illusionistica e onirica degli artisti. Il Complesso è aperto dal martedì al sabato, dalle 8.30 alle 19.00, la domenica e i festivi dalle 13.00 alle 19.00. Biglietti: da 10 euro a 5 euro. Per informazioni sulle misure di accesso alla struttura e le modalità previste consultare il sito: www.complessopilotta.it
A pochi passi dalla mostra, il Best Western Plus Hotel Farnese di Parma di INC Hotels Group - che aderisce al programma “Special Protection” di Best Western soggiorno sicuro -, propone camera doppia e colazione con prodotti biologici e uso gratuito di biciclette a partire da 40 euro a persona in camera doppia. All’Holiday Inn Express Parma, comodo all’autostrada e a pochi km dal centro, con la campagna “Stay Safe by IncHotels”, prezzi a partire da 30 euro a persona.

Florilegium – Oratorio di San Tiburzio
Nel settecentesco Oratorio di San Tiburzio di Parma fino al 20 Luglio e da settembre al 19 dicembre 2020, si può ammirare la prima personale italiana dell’artista britannica Rebecca Louise Law: Florilegium, installazione floreale che reinterpreta la ripartenza come natura in evoluzione in un tempo imprevedibile. La mostra, curata da OTTN Projects e sostenuta da Cosmoproject, fa parte di Pharmacopea, progetto di riscoperta dell’identità chimico-farmaceutica di Parma, promosso dal Gruppo Chiesi e Davines, con l’obiettivo di riconnettere e creare nuovi itinerari turistici tra gli spazi depositari dell’identità storica cosmetico-farmaceutica. L’artista britannica è interessata alla trasformazione organica dell’opera ed ha realizzato un’installazione in evoluzione di grande impatto che riflette sul rapporto tra Uomo e Natura e sui temi ambientali. L’ingresso è gratuito. Orari apertura: dal giovedì al sabato dalle ore 10.00 alle ore 18.00 (aperture straordinarie: domenica 7 giugno dalle ore 10.00 alle ore 12.30 - domenica 5 luglio dalle ore 10.00 alle ore 12.30). Per maggiori dettagli: www.pharmacopeaparma.it
Per visitare Florilegium, si può partire in bicicletta in uso gratuito, dalle strutture pet & family friendly INC Hotels Group di Parma. Propongono pernottamento e colazione a km zero e bio a partire da 45 euro a persona in camera doppia nel centrale Best Western Hotel Farnese Plus che aderisce al programma “Special Protection” di Best Western per un soggiorno sicuro, e da 30 euro a persona (soggiorno e colazione, con cena da 50 euro a persona al giorno) all’Holiday Inn Express Parma, che aderisce alla campagna “ Stay Safe by Inc Hotels” garantendo comfort e sicurezza.
Condividi:

Redazione