La grande musica torna ad animare la piazza del MAXXI con due appuntamenti in programma per la prossima settimana.

Martedì 28 luglio alle ore 21, spazio a ROMARABEAT, l’eccezionale ensemble che vede musicisti maghrebini, rom rumeni e solisti italiani, raccontare insieme l’incontro tra melodie arabe e ritmi tzigani con al centro il Mediterraneo. Ospite speciale della serata sarà Moni Ovadia che con la sua emblematica voce racconterà di marinai greci e feste sefardite accompagnato dalle note pirotecniche dei musicisti in scena, in un viaggio affascinante fatto di suoni e storie, da Istanbul ai Balcani, dai regni del Maghreb alla Sicilia. Sul palco: Primiano Di Biase pianoforte, Ziad Trabelsi voce e oud, Paolo Rocca clarinetti, Albert Mihai fisarmonica, Petrika Namol contrabbasso, Simone Talone percussioni, Houcine Ataa voce e riq, Moni Ovadia, voce

Giovedì 30 luglioalle ore 21 invece, dopo la proiezione del documentario “Tosca. Il suono della voce” (regia di Emanuela Giordano), Tosca sarà in conversazione con il giornalista Ernesto Assante, alternando ricordi e racconti a momenti musicali dal vivo, accompagnata da Massimo De Lorenzi alla chitarra e Giovanna Famulari al violoncello.

Estate al MAXXI ha aderito a Romarama, il nuovo palinsesto culturale promosso da Roma Capitale.

Condividi:

Redazione