Il nuovo anno porta una ventata di grandi novità per CLAUDYM, giovane promessa del panorama musicale underground. La poliedrica e talentuosa artista, infatti, entra ufficialmente nel roster di Island Records.

La firma con la grande major giunge in seguito alla pubblicazione di una serie di brani con cui CLAUDYM si è fatta progressivamente notare nel mercato discografico. Tra questi, “One”, con cui esordisce nel 2018, e “La parte peggiore di me”, il suo primo singolo in italiano, uscito a febbraio 2020. 

Considerata uno dei talenti emergenti più interessanti del nuovo pop underground, CLAUDYM scrive e compone personalmente le sue canzoni, nelle quali affronta tematiche molto intime e personali. La giovane artista mostra sempre la sua impronta e le sue particolarità anche in fase di composizione, la sua musica parte sempre dalla voce e da una melodia che registra senza base sonora, accompagnata solo da un metronomo e da un accordo iniziale per definire la tonalità. 

CLAUDYM sta già lavorando a nuova musica che vedrà la luce nelle prossime settimane. 

Condividi:

Redazione