RADAR Concerti presenta nothing, nowhere. ll talento dell’emo rap statunitense torna in Italia per due imperdibili date: appuntamenti il 3 febbraio al Circolo Magnolia di Milano e il 4 febbraio all'Hall di Padova. Insieme a lui sul palco ci saranno guccihighwaters e SULLII. Il rapper classe 1992 presenterà il suo nuovo album Trauma Factory (2021), preceduto dal disco one takes vol.1 (2020) e Bloodlust, l'EP nato dalla collaborazione con Travis Barker (blink-182) uscito a settembre 2019.

Da qualche parte, in una casa sull'albero del Vermont, nothing,nowhere. crea la sua musica nella più totale solitudine. A partire da quella casetta, nel 2015 le sue canzoni hanno iniziato un viaggio destinato a non fermarsi, ottenendo in pochi mesi oltre un milione di play su SoundCloud e contribuendo come poche altre al successo dell’emo rap degli ultimi anni, insieme a quelle di artisti come Lil Peep, XXXTentacion e Trippie Redd.

Banditi gli inni consumistici alla droga e al denaro: nei testi di nothing,nowhere. non c’è spazio per la trasgressione. Introspezioni personali, riflessioni soggettive, amori passati non del tutto consumati vengono raccontati con una lucidità a tratti cantautorale.

Nel suo ultimo album, Trauma Factory, nothing, nowhere. urla ancora una volta le sue verità scomode in 15 tracce selezionate tra le 100 che aveva scritto per questo disco. Registrato sulla scia del periodo più tumultuoso della sua vita, Trauma Factory è il suono della guarigione, del raccogliere i pezzi e riassemblarli in qualcosa di durevole in modo che possano resistere alla prossima tempesta, sforzo che è stato molto apprezzato dalla critica, che commenta: 

"The emo-rap artist rebounds from a sophomore slump with an album that glows with conviction and sometimes-uncomfortable honesty." (Pitchfork)

"While human suffering or pain isn’t joyous, the special craft of nothing,nowhere. most certainly is, and ‘Trauma Factory’ is a splendid occasion for celebration." (Clash Music)

Sul palco del Magnolia di Milano (3 febbraio) e dell'Hall di Padova (4 febbraio) nothing,nowhere. e la sua band porteranno un mondo di introspezioni, verità scomode e sonorità che trascineranno il pubblico nei tumulti dell’anima, in un’esperienza indimenticabile.

Condividi:

Redazione