Palazzo Chigi di Ariccia (RM) ospita fino al 13 agosto Fantastiche Visioni, un’occasione per rivivere le bellezze architettoniche seicentesche, che incontrano quelle letterarie dell’Italia rinascimentale, la musica popolare e un ironico salto negli Anni Ottanta. Tutto questo attraverso un programma in grado di spaziare tra scenografiche drammaturgie spaziali, musica e comicità con Labirinto d’Amore – Orlando Furioso, lo spettacolo immersivo e itinerante ormai appuntamento fisso dell’estate ariccina, Museca di Nando Citarella e i Tamburi del Vesuvio e Neanche il Tempo di Piacersi con Marco Falaguasta.

Labirinto d’Amore – Orlando Furioso nel Parco Chigi di Ariccia è lo spettacolo itinerante del Parco Chigi di Ariccia, alla riscoperta di Ludovico Ariosto e dell’Orlando Furioso, che guideranno lo spettatore in un viaggio letterario, seguendo 4 storie d’amore della letteratura italiana.

Più di 500 anni dopo la prima edizione “rozza e mancante” dell’Orlando Furioso, torna Ludovico Ariosto con Fantastiche Visioni per far innamorare l’Italia nuovamente della sua poesia. Tutto questo, nella settimana a cavallo tra Luglio ed Agosto, sarà arricchito dagli scorci scenografici e suggestivi del Parco di Palazzo Chigi ad Ariccia, che si renderà teatro delle vicende rinascimentali e romantiche di Ludovico Ariosto. Non solo amore, ma anche scontri ed incontri, tradimenti, imprese eroiche e magia, per far perdere lo spettatore nel Labirinto d’Amore, accompagnato da Orlando, Astolfo, Angelica, Medoro e tutti i personaggi di Ludovico Ariosto.

L’ideazione e la regia sono di Giacomo Zito e lo spettacolo sarà realizzato con Luigi Pisani, Chiara Di Stefano, Nicola Sorrenti, Francesca La Scala, Gabriele Paupini, Daniele Ponzo, Elisa Cocco, Giordano Bonini, Mirella Dino, Laura Rovetti, e con Dario Di Luccio, Federico Lunetta, Alessandra Patella, Jacopo Strologo, Denise Diamanti, Ludovica Iacoangeli, Riccardo Zito, Marco Bernardi

Il 6 Agosto è la musica a diventare protagonista nel Parco di Palazzo Chigi con Museca, il progetto di Nando Citarella e Tamburi del Vesuvio che portano avanti la tradizione della musica popolare che “è in continuo movimento perchè come la tradizione cammina”. 

La serata conclusiva di Fantastiche Visioni è affidata a Marco Falaguasta con Neanche il Tempo di Piacersi, che si domanda cosa si portano dietro i ragazzi felici e spensierati degli anni ’80. Ricorda le feste del sabato sera, le partite al subbuteo, i giornaletti e le videocassette e li compara alla tecnologia  che avanza, in un’occasione di autoironia, divertimento ed intrattenimento.

Fantastiche Visioni – XI Edizione - è inserito all’interno di Ariccia da Amare estate 2021 promossa dal Comune Ariccia.

Parco di Palazzo Chigi, Via dell’Uccelliera, ore 19.30 - Ariccia. Info e prenotazioni al 328 3338669 – e-mail: preno@arteideaeventieservizi.it 

Condividi:

Redazione