Esce il video ufficiale di “Who’s In Your Head”, il nuovo singolo dei Jonas Brothers, band nominata ai GRAMMY® Award, pubblicato venerdì 17 settembre. 

Il video, diretto da Christian Breslauer, vede la band entrare letteralmente con la propria musica nella testa delle persone, influenzandone il comportamento sul posto di lavoro, per strada, mentre dipingono o si rilassano. Metafora della potenza che la relazione con gli altri può avere nelle azioni di ognuno, alla fine della clip tutti i contagiati dalla musica dei Jonas Brothers si ritrovano a ballare, insieme, davanti a una live performance del trio. 

La band ha alimentato l'attesa e l'attenzione dei fan per "Who's In Your Head" offrendo loro un'esibizione mozzafiato della canzone durante il live sold out tenutosi al Red Rocks Amphitheatre di Morrison lo scorso 5 settembre. Dopo il concerto, i ragazzi hanno pubblicato un frammento del brano sul loro profilo ufficiale di TikTok, che ha già raccolto milioni di visualizzazioni e aumentato l'hype di pubblico e critica. 

"Who's In Your Head" è stata l'occasione perfetta per riunire i leggendari cantautori Max Martin e Rami Yacoub per la prima volta dopo 15 anni. La loro collaborazione ha prodotto alcuni dei più grandi successi pop di tutti i tempi, tra cui "It's Gonna Be Me" degli N*SYNC, "Oops...I Did It Again" di Britney Spears e "Shape of My Heart" dei Backstreet Boys. 

Scritta in collaborazione con Martin e Yacoub, "Who's In Your Head" si caratterizza per un riff di chitarra trascinante e un ritmo coinvolgente punteggiato dal suono tipico del basso, che invita chi ascolta a entrare in pista a ballare, complice un audace falsetto. Lo slancio della strofa lascia il posto a un ritornello immediatamente irresistibile, "Voglio sapere chi c'è nella tua testa che ti ruba il cuore mentre sto ancora sanguinando, chi è nel tuo letto avvolto tra le tue braccia mentre non dormo...".

In attesa di altra nuova musica molto presto, attualmente i Jonas Brothers stanno attraversando gli Stati Uniti, impegnati nel “Remember This Tour”, supportati anche dalla superstar nazionale Kelsea Ballerini. 

Condividi:

Redazione