Dante Balestra è un professore di filosofia anticonformista e affascinante, tornato a Roma dopo anni di assenza per occuparsi di suo figlio Simone, dal momento che l’ex moglie si sta trasferendo per lavoro a Glasgow. Lo interpreta Alessandro Gassmann, protagonista della serie tv “Un Professore”, in onda giovedì 9 dicembre alle 21.25 su Rai1, insieme a Claudia Pandolfi. Nel primo episodio della quinta puntata intitolato ‘Stuart Mill’, Dante deve fare i conti con la fuga di Simone. In classe usa un alberello misero per spiegare Stuart Mill e cosa è necessario fare per realizzare se stessi e non buttarsi via. Poi va da Sbarra e gli chiede di lasciare in pace Manuel, ma Sbarra lo caccia in malo modo. La relazione di Dante con Cecilia si incrina dopo che il figlio di lei, Aureliano, la scopre e s’infuria. Ispirato da Stuart Mill, Manuel decide di chiudere con Sbarra. Anita affronta Dante: ha scoperto il segreto sulla notte di tanti anni fa, ed è un colpo al cuore.  Nel secondo dal titolo ‘Schopenhauer’, il segreto che angustia Dante non lo rende sereno e disponibile e per questo reagisce male con Anita. Intanto in classe tiene una lezione su Schopenhauer e il pessimismo, per spingere i suoi alunni a reagire al dolore. Mentre Sbarra affida a Manuel una pistola, con cui dovrà minacciare un suo creditore, Simone decide di organizzare per il suo compleanno una festa clandestina a scuola, che avrà un esito imprevisto. E il giorno dopo, tornando a casa, Simone trova fra le cose del padre una foto che lo inquieta terribilmente.
Condividi:

Redazione