Continua inarrestabile il successo della DARK POLO GANG che conquista la certificazione di Disco d'Oro con “DARK BOYS CLUB” (Virgin Records/Universal Music Italia), il mixtape che ha dominato per settimane le classifiche musicali e che ad oggi conta 70 mln di stream su Spotify e 18 mln di views su YouTube.

La notizia giunge a una settimana dall’ottenimento dello stesso riconoscimento da parte di “Pussy” feat. Lazza e Salmo, il singolo da 11 mln di stream su Spotify contenuto nel mixtape. 

“DARK BOYS CLUB” vanta ad oggi risultati eccezionali. L'album, infatti, è rimasto nella Top10 della classifica FIMI degli album più venduti per 5 settimane consecutive – 2 di queste al #1 – confermando ancora una volta l'incredibile seguito del trio romano.

Il mixtape è l'ultimo progetto discografico della DARK POLO GANG e raccoglie i brani realizzati nei mesi precedenti e durante la quarantena. Il disco, inoltre, si avvale di featuring che coinvolgono i maggiori esponenti della scena italiana: Anna, Boro Boro, Capo Plaza, Drefgold, Ketama126, Lazza, MamboLosco, Oni One, Salmo, Samurai Jay, Tedua e Traffik.

Le sonorità riprendono il filone della trap più street che ha fatto conoscere il trio romano da mezzo miliardo di stream al grande pubblico e sono curate da figure di spicco come Andry The Hitmaker, Charlie Charles, Chris Nolan, l’ormai fidato Sick Luke e Youngotti, che riescono ad arricchire il disco con nuove sfumature e beat che restano impressi fin dal primo ascolto.

Dopo l'incredibile successo raccolto con la pubblicazione in digitale di “DARK BOYS CLUB”, il trio romano venerdì 04 settembre ha pubblicato il progetto su cd e vinile.  La nuova versione è impreziosita da 4 brani con ospiti d'eccezione: “Speedrunner”, incisa dalla DARK POLO GANG al completo, “Dondure” di Wayne insieme al duo romano Ski&Wok, “1,2,3 stella” realizzato da Pyrex con Geolier e “MP5” di Tony Effe con Massimo Pericolo. 

Condividi:

Redazione