ENSI pubblica venerdì 9 ottobre il nuovo singolo “Mari” feat. Giaime, prodotto da Andry The Hitmaker. Il brano, insieme a “Specialist”, pubblicato giovedì 15 settembre, e a “090320”, fuori da venerdì 2 ottobre, entra a far parte del nuovo progetto discografico dell'artista, disponibile da venerdì 23 ottobre. 

“Mari” è un brano fresco e scanzonato, il cui testo, irriverente e provocatorio quanto basta, si accompagna a un flow trascinante e ricco di sonorità, in perfetto stile ENSI. Il rapper gioca sul titolo e sullo scenario che immediatamente evoca, attingendo brillantemente al mondo dell'hip hop in tutta la sua interezza. Il singolo si avvale del featuring con Giaime, uno dei protagonisti del rap degli ultimi anni, che lascia la sua inconfondibile impronta rendendo il pezzo ancora più esplosivo. Con questa speciale collaborazione, in cui il talento dei due artisti viene reciprocamente messo in luce, ENSI dimostra di essere perfettamente inserito nell’odierno scenario musicale, attento e ben disposto a farsi da mentore per le nuove generazioni e a valorizzarne la stoffa.  

Con questo brano ENSI regala ai fan un ulteriore indizio sul suo nuovo progetto discografico, i cui dettagli verranno svelati a poco a poco nelle prossime settimane. L’EP, inoltre, è arricchito dalla collaborazione con alcuni dei produttori e degli artisti più talentuosi e affermati del momento, i cui nomi sono ancora in parte da scoprire. 

TRACKLIST
1.    090320
2.    Benzina
3.   Clamo
4.    Giù le stelle
5.   Mari
6.    Non sei di qua
7.    Specialist
8.    Uragani

Per la produzione del suo EP ENSI ha scelto di affidarsi totalmente a Believe. Per la prima volta dopo tanto tempo, l'artista attiva infatti un “cambio di rotta” passando a un’etichetta indipendente, leader nella distribuzione e nel marketing digitale a livello internazionale, attuando una sorta di “ritorno alle origini” che costituisce parte importante di un percorso perfettamente coerente, intrapreso con un progetto curato dall’artista in ogni sua fase, e per questo assolutamente unico e riconoscibile.

Condividi:

Redazione