Aya esordisce nel 2017 col suo primo album ‘Journal Intime’ (Platino in Francia) ma il suo primo vero successo globale è con la hit globale ‘Djadja’ nel 2018 ((Diamante in Francia, Platino anche in Italia), estratta dal secondo album in studio ‘Nakamura’.

‘Djadja’ è una hit grazie al suo inconfondibile mix di R&B, suoni Afrobeat e Pop che raccoglie certificazioni in tutto il mondo superando il miliardo di streams in totale. Un brano diventato virale, apprezzato e ballato da gente come Madonna, Sam Smith, Anitta, Neymar Jr o l’intero cast della serie di Netflix Elite (in quanto incluso nella colonna sonora della serie tv spagnola), e che ha attraversato tutti i confini incluso quello colombiano fino a giungere alle orecchie di Maluma che ne ha fatto poi una nuova versione con lei.

La successiva hit globale di Aya è ‘Pookie’, un brano che ha visto un enorme successo in Italia e all’estero anche grazie alla versione con Capo Plaza (brano certificato in Italia 3x Platino)

Nel Febbraio 2020 pubblica poi l’album ‘Aya’, registrando il record assoluto di streaming nella prima settimana per un'artista femminile in Francia, posizionando ben 7 brani dell'album nella top 10 della classifica singoli.

Condividi:

Redazione