Dal 23 luglio è disponibile in rotazione radiofonica “DORIAN GRAY” (Cantieri Inediti), nuovo singolo di HERA presente su tutte le piattaforme di streaming dal 16 luglio.

Dopo “Escape Room” e “Il Duca Bianco”, che hanno riscosso un notevole consenso, HERA torna con un terzo inedito scritto a quattro mani da lei e Marco Canigiula (già autore per Annalisa, Emma Muscat, Biondo, Suor Cristina, Alessandro Casillo): “DORIAN GRAY” è il nuovo tassello di un EP già in lavorazione, la cui uscita è programmata per l’autunno 2021. La fusione tra un ambiente sonoro estremamente moderno e l’intervento melodico dell’eclettico contrabbasso di Donato Cedrone, musicista poliedrico ed estremamente creativo, donano al singolo un’aura sofisticata, ma al contempo dinamica e attraente.

Spiega l’artista a proposito della nuova release: «“Dorian Gray” rappresenta il caos, il disordine che avevo dentro e al quale sentivo il bisogno di dare forma. La pittura, i quadri rappresentano un altro modo di “sentire e vedere” l’arte che mi affascina tremendamente sin da quando ero bambina. Proprio per questo l’anticonformismo dell’action painting di Jackson Pollock, pittore statunitense, è stata la prima fonte di ispirazione durante la scrittura del brano. Avevo una tela bianca adagiata a terra, non dovevo far altro che prendere coraggio e sciogliere i grovigli della mia anima. Fare un po' di ordine è stato un grande atto d’amore verso me stessa, qualcosa di estremamente liberatorio, nonché uno dei regali più grandi che potessi farmi».

Il videoclip ufficiale di “Dorian Gray” è un fluire progressivo di colori, flashback e immagini pensate per catturare l’attenzione dell’osservatore. L’action painting è il fulcro del clip, fantasia, curiosità e libertà di espressione, sono gli ingredienti fondamentali che hanno caratterizzato il lavoro del Director Giulio Tedesco.


Condividi:

Redazione